News

Cecilia Campironi


Cecilia Campironi, è un'illustratrice milanese che attualmente vive a Roma. Diplomata all'Istituto Europero di Design nel 2007, disegna storie per bambini. Collabora anche con editori, scrittori, art director, programmatori, grafici, illustratori, scrittori, architetti, programmatori, cantanti, librai. Dal 2008 inoltre,...

Paulina Tkacz


Paulina Tkacz è un graphic designer che vive nelle Marche. Ha studiato presso l'Accademia di Belle Arti di Łódź (Polonia), dove si è specializzata nel poster e packaging design.

Ritardo


Giulia Cellino, in arte RITARDO, è un illustratrice e fumettista di Bologna, sta studiando fumetti e illustrazione a ABABO Bologna.

R O B O X L A B


Laboratorio costruzioni giochi in legno da 5 anni all'infinito

Paola Tassetti


Sperimenta l’attrazione al simbolismo, ai giardini costruiti e all’armonia del processo progettuale nell’arte per mezzo di studi su tela ed installazioni temporanee. La sua ricerca sperimenta diverse discipline, biologia, architettura, anatomia, botanica e costruzione del paesaggio urbano.

Radiations


Radiations Una terra desolata e radioattiva, quattro amici, uno dei quali pennuto, bici scassate, caffè, una moka e una sola tazzina, una strana protuberanza sul collo, un sogno salvifico, zaini e panini, una vecchia zia, una ciminiera misteriosa, una...

Pelo Magazine


PELO è una rivista epiteliale sulla quale pullulano rigogliosi i peli di giovani illustratori: biondi, mori, rossi, riccioluti e radi. Tutti diversi, ma uniti da una forte carica elettrostatica e la voglia di non essere estirpati. Adatto soprattutto a...

Amadeo Gonzales


Illustratore,sceneggiatore e musicista autodidatta.Creatore e direttore,insieme a suo fratello Renso della pubblicazione "Carboncito" dal 2001,un progetto incentrato sull'illustrazione e la shortnovel contemporanee,oltre a pubblicare altre zines monografiche tra le quali "Tránsito intestinal", "Actitú records", "Bandas inexistentes records" e...

Anke Feuchtenberger


Fondatrice del gruppo Glähende Zukunft (Glowing Future), che portò avanti molte azioni politico-artistiche attraverso graffiti e murales e successivamente iniziò a fondere questo tipo di esperienze di arte visiva dell’Europa dell’Est con la tradizione fumettistica occidentale.

Juan Bernabeu


Per Juan Bernabeu la passione per le immagini e le arti è cominciata molto presto. Sempre con la matita in mano, comincia a sperimentare e creare, ragion per cui decide di studiare all’ Accademia di Design di Valencia.

in collaboration with area