Author: sara cerretani

Candie Hank

Candie Hank dà l’impressione di essere stato superato dal suo stessa ingegno. Sembra che egli non abbia nemmeno provato a passare in rassegna le sue idee e ad ordinarle. Piuttosto si ha l’impressione che egli abbia di deciso di oltrepassare con le sue tracce una stretta disciplina, lasciando che si diffondano liberamente nei club, sulle radio e nei salotti. L’istinto del gioco e un pizzico di agitata follia sono gli elementi che contraddistinguono il suo stile di musica elettronica fin dall’inizio.

Read More

Run

Giacomo Bufarini, in arte Run, nasce ad Ancona nel 1979, dal 2007 vive e lavora a Londra. La sua formazione è per lo più da autodidatta: terminato l’istituto d’arte si è avvicinato allo scenario underground entrando prima in contatto con il writing e poi con la street art.

Read More

Zoo Animalia

Le Vanvere curerà una mostra di illustrazione incentrate sul tema Zoo– inteso in senso generico come regno animale. ZOO-Animalia è una mostra atipica, allestita negli spazi che di norma vengono riservati alle affissioni pubblicitarie o ai manifesti elettorali. Una mostra che si propone direttamente ai passanti, siano essi a piedi, in macchina o in bicicletta: lo spazio espositivo è la città stessa.

Read More

Cecilia Campironi

Cecilia Campironi, è un’illustratrice milanese che attualmente vive a Roma. Diplomata all’Istituto Europero di Design nel 2007, disegna storie per bambini. Collabora anche con editori, scrittori, art director, programmatori, grafici, illustratori, scrittori, architetti, programmatori, cantanti, librai.
Dal 2008 inoltre, è parte dello Studio Arturo con il quale organizza corsi di linoleografia e incisione di timbri in giro per l’Italia.

Read More

Lele Marcojanni

Lele Marcojanni è un progetto collettivo, fondato da Elena Mattioli e Flavio Perazzini con l’arrivo poi di Roberto Mezzano. Si esprime soprattutto attraverso la progettazione, il video, la grafica e la scrittura. Per questo è molto attento ai linguaggi. E i linguaggi, visto che più che un fine per Lele sono un mezzo, gli servono per trovare la giusta formula per veicolare le idee.

Read More

Pelo Magazine

PELO è una rivista epiteliale sulla quale pullulano rigogliosi i peli di giovani illustratori: biondi, mori, rossi, riccioluti e radi. Tutti diversi, ma uniti da una forte carica elettrostatica e la voglia di non essere estirpati. Adatto soprattutto a chi è di primo pelo, a chi cerca il pelo nell’uovo, a chi ce l’ha sullo stomaco, a chi ne ha troppi o troppo pochi. PELO Magazine ha peli dappertutto, sulla copertina, nell’indice, tra i caratteri e nelle illustrazioni, l’unico posto in cui non sembra averne affatto è la lingua. PELO è un ruvido piacere.

Read More